GRAZIE, IMMENSAMENTE GRAZIE!!!!

Link video : https://youtu.be/DYbmqltWn3Q

Un ringraziamento particolare alla famiglia Gabrielli, da sempre sensibile ai progetti sociali che coinvolgono il nostro territorio. Consentire ai nostri ragazzi di potersi divertire e crescere ha un valore inestimabile!

Si parte con l’ATLETICO ASCOLI SUMMER CAMP



É partito nella giornata di ieri il secondo Football Summer Camp firmato ATLETICO ASCOLI

Tanto entusiasmo per i numerosi bambini iscritti a questo primo turno che sotto la guida dei nostri istruttori qualificati hanno svolto numerose attività ludico – sportive nel pieno rispetto di tutte le norme Anti Covid.

Vi ricordiamo tutti i dettagli del nostro Football Summer Camp:
-Dal 14 Giugno al 23 Luglio
-Presso il Centro Sportivo “Campi Agostini”
– Per Bambini e Bambine nati/e dal 2007 al 2016
-Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 08:00 alle ore 13:00

Per info:
– 3285912184
– atleticoascoli@gmail.com

CARLO AZZANESI NUOVO DIRETTORE GENERALE DELL’ATLETICO ASCOLI


L’Atletico Ascoli annuncia di nominare Carlo Azzanesi come nuovo direttore generale della società. Azzanesi, da sempre vicino alla società ascolana, entra ufficialmente nei quadri dirigenziali con un ruolo importante e nell’ottica della creazione di una stabile e competente struttura societaria.


Azzanesi con questa nomina si ufficializza un rapporto di stima che dura da tempo. Quali sono le sue prime impressioni e cosa l’ha spinta ad accettare?

Non ho mai smesso di collaborare con questa società ed ora arriva questo incarico che ho accettato subito con grande entusiasmo e con la consapevolezza di avere alle spalle una proprietà solida, fatta di imprenditori seri che hanno sposato un progetto ambizioso e che garantiranno un futuro roseo a questa società. Approfitto per ringraziarli per la fiducia che mi hanno accordato e farò di tutto per ripagarla nel migliore dei modi.

Quale sarà il suo compito all’interno della società?

Stiamo costruendo un gruppo di lavoro unito e coeso, composto da quelle che reputiamo le migliori risorse del nostro territorio. A me il compito di coordinarlo e fare da tramite con la proprietà per ogni decisione strategica da prendere.


Quali obiettivi di breve e medio-lungo termine vi siete posti e ritenete essere al centro del progetto Atletico Ascoli?

Migliorare la nostra struttura organizzativa per poter creare solide basi e farci trovare pronti per eventuali successi sportivi futuri, con un occhio anche all’ottimizzazione dei costi di gestione.

Altro obiettivo importante che ci siamo prefissati nel breve termine è quello di avere una nostra “casa” visto che negli ultimi anni abbiamo avuto diverse problematiche con le strutture e siamo stati costretti ad emigrare fuori dal nostro comune.

Approfitto per ringraziare a nome della società la famiglia Gabrielli che ci ha consentito in questi ultimi anni di utilizzare gratuitamente i Campi Agostini per gli allenamenti della prima squadra e di tutto il settore giovanile ed inoltre l’Amministrazione comunale di Sant’Egidio che ci ha ospitato per le gare della Prima Squadra quando abbiamo avuto problemi con l’utilizzo del Picchio Village.

Confidiamo, grazie agli investimenti della società e con la collaborazione delle Amministrazioni comunali di Ascoli Piceno, Venarotta e Caste di Lama, di avere, nel corso di quest’anno nuovi impianti a disposizione che ci garantiscano una stabilità e una maggiore qualità nel lavoro.

Oltre ai miglioramenti dell’organizzazione e delle strutture, abbiamo in ambito tecnico l’obiettivo a medio termine di abbassare gradualmente l’età media della Prima squadra costruendo una rosa composta almeno per 2/3 da giocatori prodotti dal nostro vivaio o stringendo delle collaborazioni con le altre società per valorizzare al meglio il nostro territorio e dare l’opportunità ad alcuni ragazzi, attraverso un campionato importante come quello d’Eccellenza, di lanciarsi verso il professionismo.

Sono obiettivi che confidiamo di raggiungere nel giro dei prossimi ¾ anni grazie alla competenza dei nostri staff, sperando nello stesso tempo di fare un ulteriore step anche con la prima squadra, senza però l’assillo del raggiungimento della promozione a tutti i costi.

Settore Giovanile e Scuola Calcio:Si Riparte

Ci siamo! Si riparte.
L’ Atletico Ascoli comunica che dal 12 Aprile riprenderanno gli allenamenti del settore giovanile e della scuola calcio nei medesimi giorni ed orari.
Ripartiamo nel rispetto delle norme, del protocollo della figc e del momento che stiamo vivendo.

Sospensione di tutte le attività fino al 24 Novembre , dalla Prima Squadra alla Scuola Calcio

L’Atletico Ascoli, alla luce dell’ultimo DPCM del 24 Ottobre 2020 e nel pieno rispetto ed in ottemperanza delle disposizioni in esso contenute, ha ritenuto opportuno sospendere tutte le attività della Prima Squadra, del Settore Giovanile e della Scuola Calcio fino al 24 Novembre 2020.
In attesa del quadro epidemiologico e dei conseguenti sviluppi normativi nell’arco di tempo indicato dall’esecutività del DPCM alla conclusione della sua validità, la società si riserva di dare ulteriori informazioni laddove dovessero verificarsi eventuali modifiche relative al calcio dilettantistico.

UFFICIALE: Mᴀᴜʀᴏ Iᴀᴄʜɪɴɪ,Fᴀʙɪᴏ Dɪ Vᴇɴᴀɴᴢɪᴏ ᴇ Mᴀʀɪᴏ Bᴏɴғɪɢʟɪᴏ ᴀɴᴄᴏʀᴀ ᴀʟʟᴀ ɢᴜɪᴅᴀ ᴅᴇʟ Sᴇᴛᴛᴏʀᴇ Gɪᴏᴠᴀɴɪʟᴇ ᴇ Sᴄᴜᴏʟᴀ Cᴀʟᴄɪᴏ. Uғғɪᴄɪᴀʟɪᴢᴢᴀᴛɪ ɪ ᴛᴇᴄɴɪᴄɪ ᴅᴇʟʟᴇ sǫᴜᴀᴅʀᴇ ᴅᴇʟ Sᴇᴛᴛᴏʀᴇ Gɪᴏᴠᴀɴɪʟᴇ.

UFFICIALE: Mᴀᴜʀᴏ Iᴀᴄʜɪɴɪ,Fᴀʙɪᴏ Dɪ Vᴇɴᴀɴᴢɪᴏ ᴇ Mᴀʀɪᴏ Bᴏɴғɪɢʟɪᴏ ᴀɴᴄᴏʀᴀ ᴀʟʟᴀ ɢᴜɪᴅᴀ ᴅᴇʟ Sᴇᴛᴛᴏʀᴇ Gɪᴏᴠᴀɴɪʟᴇ ᴇ Sᴄᴜᴏʟᴀ Cᴀʟᴄɪᴏ.
Uғғɪᴄɪᴀʟɪᴢᴢᴀᴛɪ ɪ ᴛᴇᴄɴɪᴄɪ ᴅᴇʟʟᴇ sǫᴜᴀᴅʀᴇ ᴅᴇʟ Sᴇᴛᴛᴏʀᴇ Gɪᴏᴠᴀɴɪʟᴇ.

Il Responsabile organizzativo Mauro Iachini e i Responsabili tecnici Mario Bonfiglio e Fabio Di Venanzio proseguiranno il loro egregio lavoro nella gestione del Settore Giovanile e della Scuola Calcio dell’Atletico Ascoli, il vero fiore all’occhiello della società.
Ufficializzati anche gli allenatori delle squadre del settore Giovanile :

Juniores (2002-2003): Giovanni Clerici
Allievi (2004): Ludovico Capriotti
Allievi Cadetti (2005): Fabio Di Venanzio
Giovanissimi (2006): Mario Bonfiglio
Giovanissimi cadetti (2007): Mauro Giorgi

Ogni allenatore sarà coadiuvato da un collaboratore tecnico, un preparatore atletico ed un preparatore dei portieri; serietà, competenza e organizzazione a servizio dei nostri ragazzi!

𝗜 𝗡𝗢𝗦𝗧𝗥𝗜 𝗥𝗘𝗦𝗣𝗢𝗡𝗦𝗔𝗕𝗜𝗟𝗜 𝗜𝗔𝗖𝗛𝗜𝗡𝗜,𝗗𝗜 𝗩𝗘𝗡𝗔𝗡𝗭𝗜𝗢 𝗘 𝗕𝗢𝗡𝗙𝗜𝗚𝗟𝗜𝗢 𝗔𝗨𝗚𝗨𝗥𝗔𝗡𝗢 𝗔 𝗧𝗨𝗧𝗧𝗜 𝗨𝗡𝗔 𝗦𝗘𝗥𝗘𝗡𝗔 𝗘 𝗙𝗘𝗟𝗜𝗖𝗘 𝗣𝗔𝗦𝗤𝗨𝗔 

 

𝗜 𝗡𝗢𝗦𝗧𝗥𝗜 𝗥𝗘𝗦𝗣𝗢𝗡𝗦𝗔𝗕𝗜𝗟𝗜 𝗜𝗔𝗖𝗛𝗜𝗡𝗜,𝗗𝗜 𝗩𝗘𝗡𝗔𝗡𝗭𝗜𝗢 𝗘 𝗕𝗢𝗡𝗙𝗜𝗚𝗟𝗜𝗢 𝗔𝗨𝗚𝗨𝗥𝗔𝗡𝗢 𝗔 𝗧𝗨𝗧𝗧𝗜 𝗨𝗡𝗔 𝗦𝗘𝗥𝗘𝗡𝗔 𝗘 𝗙𝗘𝗟𝗜𝗖𝗘 𝗣𝗔𝗦𝗤𝗨𝗔 

I nostri Responsabili del Settore Giovanile e Scuola Calcio in rappresentanza di tutta la Società hanno voluto, tramite questo video, Augurare a tutti una Serena e Felice Pasqua con la speranza di tornare prima possibile sul nostro amato campo di calcio.

𝙁𝙀𝙇𝙄𝘾𝙀 𝙀 𝙎𝙀𝙍𝙀𝙉𝘼 𝙋𝘼𝙎𝙌𝙐𝘼 𝘼 𝙏𝙐𝙏𝙏𝙄 

𝐒𝐎𝐒𝐏𝐄𝐒𝐈 𝐃𝐄𝐅𝐈𝐍𝐈𝐓𝐈𝐕𝐀𝐌𝐄𝐍𝐓𝐄 𝐈 𝐂𝐀𝐌𝐏𝐈𝐎𝐍𝐀𝐓𝐈 𝐄 𝐓𝐎𝐑𝐍𝐄𝐈 𝐆𝐈𝐎𝐕𝐀𝐍𝐈𝐋𝐈 𝐎𝐑𝐆𝐀𝐍𝐈𝐙𝐙𝐀𝐓𝐈 𝐏𝐄𝐑 𝐋𝐀 𝐒𝐓𝐀𝐆𝐈𝐎𝐍𝐄 𝟐𝟎𝟏𝟗/𝟐𝟎𝟐𝟎

𝐒𝐎𝐒𝐏𝐄𝐒𝐈 𝐃𝐄𝐅𝐈𝐍𝐈𝐓𝐈𝐕𝐀𝐌𝐄𝐍𝐓𝐄 𝐈 𝐂𝐀𝐌𝐏𝐈𝐎𝐍𝐀𝐓𝐈 𝐄 𝐓𝐎𝐑𝐍𝐄𝐈 𝐆𝐈𝐎𝐕𝐀𝐍𝐈𝐋𝐈 𝐎𝐑𝐆𝐀𝐍𝐈𝐙𝐙𝐀𝐓𝐈 𝐏𝐄𝐑 𝐋𝐀 𝐒𝐓𝐀𝐆𝐈𝐎𝐍𝐄 𝟐𝟎𝟏𝟗/𝟐𝟎𝟐𝟎
La F.I.G.C. poco fa tramite il Comunicato Ufficiale N° 187/A ha deliberato la SOSPENSIONE DEFINITIVA del Campionato Nazionale Primavera organizzato dalla Divisione Calcio Femminile e dei seguenti Campionati e Tornei giovanili organizzati dal Settore
Giovanile e Scolastico, programmati per la stagione sportiva 2019/2020.
PREMI QUI PER LEGGERE IL COMUNICATO

Marzetti: “Annullare tutto sarebbe un ingiustizia.In ogni caso ci faremo trovare pronti”

Mario Marzetti è il
direttore sportivo dell’Atletico Ascoli,
formazione capolista in Promozione B.
Come stai vivendo questo stop forzato?
“Lo sto vivendo a casa cercando di rispettare al massimo le direttive perchè ritengo importante essere in linea con quello che ci chiedono in modo da rendere più facile il
ritorno alla normalità. Non sarà nulla come prima ma proveremo a ripartire”.

Per lo stop al campionato è questione di giorni, come dovrebbe comportarsi la Federazione in merito ai verdetti?
“In caso di stop definitivo non sarà facile prendere una decisione poiché è una situazione nuova per tutti. E’ anche vero però che il campionato aveva superato i 2/3 per cui annullare tutto scontenterebbe in tanti…
Sarò di parte, però credo che un minimo di merito vada dato soprattutto per ripagare
anche gli investimenti delle società,
aggiungo che finora i pensieri di tutti noi sono stati altri viste le tante vittime però piano piano si tornerà a parlare di sport e di calcio e attenderemo le decisioni della LND.”


Atletico Ascoli di diritto in Eccellenza?

“Che dire, l’Eccellenza era il nostro obiettivo e stavamo sulla strada giusta, per questo ci faremo trovare pronti. Anche qui sarà difficile
programmare non conoscendo i tempi di ripresa ma partendo già da un’ottima organizzazione societaria penso che non saremo impreparati. Dobbiamo farlo anche per il nostro settore giovanile che merita una
prima squadra di livello nel massimo
campionato regionale”.

Come cambierà il calcio?
“Sarà un calcio diverso, la crisi economica che vivrà il nostro Paese condizionerà sicuramente i dilettanti ma credo che con una riduzione dei budget e un approccio lineare degli atleti e degli staff si possa
ripartire con delle linee diverse ma senza snaturare quello che era o meglio è il calcio dilettantistico.
Per quanto riguarda l’aspetto sanitario dellevstrutture sportive, ecco qui la vedo molto
dura. Conosco pochi campi che potrebbero allinearsi con le future direttive post Coronavirus per cui ci dovrà essere un lavoro
duro da parte delle istituzioni in primis e delle società poi per adeguare le strutture e
ripartire. Spero che ciò avvenga in breve tempo perché ci manca il campo, manca la squadra, manca il campionato e manca lo sport che è per noi importantissimo”.

FONTE:MARCHE IN GOL

???????? ?????????

Mercoledì 19 Febbraio
18:00
Sala dei Savi-Palazzo dei Capitani
Ascoli Piceno

L’ABBANDONO DELLA PRATICA SPORTIVA.
GENITORI E ISTRUTTORI,COSA FARE?

Relatrice dell’incontro sarà:
-Dott.ssa Alessandra Mosca (PSICOLOGA)

INCONTRO GRATUITO APERTO AI TESSERATI,TECNICI,DIRIGENTI E ISTRUTTORI DELL’ATLETICO ASCOLI MA DI TUTTO IL TERRITORIO