Atletico Ascoli – Urbania:0-0 Tabellino e marcatori

Atletico Ascoli – Urbania 0-0

Atletico Ascoli (4-3-3): Albertini; Gabrielli, Natalini, Nicolosi, Filipponi (30’st Felicetti); Mariani Gibellieri (36’st Carillo), Vechiarello (33’st Raffaello), Capponi (24’st Mattei); E. Mariani, Galli (30’st Traini), Giovannini.
A disp. David, Giampieri, Marini, Carillo.
All. Giandomenico

Urbania: Ducci, Rossi, Cantucci (50’st Hoxha), Giovannelli, Temellini, Aluigi (30’st Renghi), Cusimano, Catani, Fraternali, Lucciarini (14’st Caselli), Bicchiarelli (30’st Brisigotti).
A disp. Pagliardini, Calabresi, Rocco, Sema, Patrignani.
All. Sartini

Amm. Vechiarello (A), Catani, Giovannelli, Bicchiarelli (U)

Prima di campionato con mister Giandomenico che deve rinunciare a Cifani ma recupera Galli in attacco.
L’Urbania ci prova nei primi minuti con tiri da fuori ma non riesce ad impensierire Albertini.
Con il passare del tempo cresce l’Atletico. Azione devastante di Mariani che si libera di un paio di avversari e da una palla invitante a Galli. L’attaccante batte Ducci in uscita ma un difensore dell’Urbania salva sulla linea.
Accelera l’Atletico con Giovannini che trova con un pallone geniale Galli. L’attaccante si gira e tira da fuori ma la palla esce alla sinistra del portiere ospite.
La ripresa si apre come si era chiuso il primo tempo. Al 2′ Mariani lascia sul posto due avversari, palla al centro ma Galli dal dischetto spara alto.
Al 5′ lancio illuminante di Vechiarello, Mariani la mette giù di classe ma, invece di servire Giovannini libero in area, calcia sul portiere in uscita.
Al 17′ cross invitante di Filipponi, Galli anticipato da un avversario. Dal seguente corner Natalini svetta più alto di tutti ma un difensore salva a portiere battuto.
Al 36′ Fraternali riceve spalle alla porta ed è velocissimo a girarsi e calciare. La palla si spegne alla sinistra di Albertini.
Al 45′ tiro dalla lunga di Mariani, Ducci respinge sulla testa di Giovannini che va in rete ma secondo l’assistente era in posizione irregolare.
Si chiude 0-0 con tante occasioni non capitalizzate dai ragazzi di mister Giandomenico.

Modalità Accredito Atletico Ascoli – Urbania

L’Atletico Ascoli comunica le modalità di accredito e di accesso per giornalisti e fotografi per le gara casalinga

della s.s. 2021/22.
Atletico Ascoli – Urbania, valevole per la prima giornata del Campionato di Eccellenza, si svolgerà domenica 12 settembre alle 15.30 presso il Campo Comunale “F.lli Veccia” di Cupra Marittima.

ACCREDITI STAMPA
Giornalisti, fotografi ed operatori dovranno presentare la richiesta di accredito rispettando i seguenti parametri:

– richiesta su carta intestata della testata giornalista, corredata dalla firma del direttore responsabile;
– copia del tesserino ODG in corso di validità; per coloro che non ne sono ancora in possesso, è necessaria una dichiarazione scritta del direttore responsabile della testata di appartenenza dove si specifica che si sta effettuando il tirocinio per conseguirlo.

La richiesta deve pervenire all’indirizzo mail atleticoascoli@gmail.com entro e non oltre le ore 19:00 di venerdì 10 settembre 2021.
Chi è in possesso del pass annuale non deve inviare alcuna comunicazione.

Il numero di richieste per testata è così da ripartirsi:
TV: 1 giornalista + 1 tecnico/operatore
WEB:1 giornalista + 1 fotografo
CARTA STAMPATA: 1 giornalista + 1 fotografo
RADIO: 1 giornalista + 1 tecnico/operatore

I fotografi ed operatori TV/RADIO accreditati dovranno presentarsi allo stadio massimo 30 minuti prima dell’inizio della gara per munirsi di pettorina e poter prendere posto in tribuna.

ACCESSO ALLO STADIO

L’ingresso al Campo avverrà esclusivamente dall’accesso principale. Al varco d’accesso, dove giornalisti, fotografi ed operatori accreditati MOSTRERANNO IL PROPRIO GREEN PASS e riceveranno il pass stampa, sarà allestito un punto di controllo con personale dedicato ad effettuare il controllo della temperatura (termoscanner a distanza). Qualora il soggetto individuato abbia una temperatura superiore a 37,5 °C, dovrà fare immediato ritorno al proprio domicilio, ove verrà seguito in ottemperanza alle linee guida del Ministero della Salute.


I fotografi dovranno disporsi sui lati corti dietro le porte o sul lato lungo. Non verranno effettuate foto di squadra e non sarà permesso loro la sosta e/o il transito sul lato lungo panchine. I fotografi dovranno mantenere le distanze di sicurezza da qualsiasi altra persona presente a bordocampo ed essere muniti di protezioni personali (mascherine e guanti).

CONFERENZA STAMPA POST GARA
La conferenza stampa sarà prodotta e distribuita televisivamente/in streaming sul modello Formula 1: raccolta delle domande tramite Whatsapp e sottoposte all’allenatore e/o tesserati da parte dell’ufficio stampa.

Atl.Ascoli – Azzurra Colli:1-1 Tabellino e Cronaca

Atletico Ascoli – Atletico Azzurra Colli 1-1

Atletico Ascoli (4-3-3): Albertini; Cifani (34’st Mariani Gibellieri), Raffaello, Natalini, Felicetti (25’st Filipponi); Capponi (26’st Mattei) Vechiarello, Gabrielli; E. Mariani, Traini (26’st Carillo), Giovannini (40’st Marini).
A disp. David, Nicolosi, Panichi, Galli.
All. Giandomenico

Atletico Azzurra Colli (4-3-3): Marani; Nervini, Sosi, Filipponi, Vallorani; Alfonso, Sorci (47’st Santoni), Pagliuca (36’st Renzi); Fazzini, Ciabuschi (30’st Filiaggi) Del Marro (11’st Albanesi).
A disp. Pompei, Toscani, Mucci, Zadro, Gagliardi.
All. Amadio

Rete: 20’st Fazzini (AAC), 46’st Mariani Gibellieri (AA)

Amm. Nervini, Filipponi (AAC), Vechiarello, Giovannini, Gabrielli (AA)

Per l’esordio in coppa Giandomenico schiera l’Atletico Ascoli con il 4-3-3. I quattro difensori davanti ad Albertini sono Cifani, Raffaello, Natalini e Felicetti. A Vechiarello sono affidate le chiavi della regia con Capponi e Gabrielli ai suoi lati. Il classe 2004 Traini lotta davanti con il supporto di Giovannini e Edoardo Mariani.
Partono subito forte i padroni di casa con un lancio lungo per Mariani che in area stoppa di petto ma calcia centrale con l’ex Monticelli Marani che blocca in due tempi.
Al 16′ va in gol l’Atletico ma la posizione di Giovannini sul lancio di Vechiarello viene considerata irregolare dal direttore di gara.
Per l’Atletico ci provano anche Capponi e Gabrielli ma il primo tempo si chiude sullo 0-0.
La ripresa si apre con un netto rigore non concesso per fallo su Giovannini che viene addirittura ammonito per simulazione.
Al 20’st passa il Colli con un tiro dalla lunga distanza di Fazzini che raccoglie una respinta corta della difesa e buca Albertini.
Dopo una traversa di Pagliuca, arriva una ghiottissima occasione per l’Atletico Ascoli. Corner dalla sinistra, il colpo di testa di Gabrielli finisce tra piedi di Giovannini il cui tiro è respinto da Vallorani, palla a Carillo che a botta sicura trova però il piede di un compagno di squadra e sfuma così il pareggio.
Si accende Mariani che negli ultimi minuti la fa da padrone sulla fascia. A cinque minuti dal termine si beve mezza difesa e lascia partire un tiro che sfiora il pareggio.
Pareggio che arriva al primo minuto di recupero con Mariani Gibellieri che da fuori area non lascia scampo a Marani.
L’Atletico chiude con sei under in campo ma non riesce a ribaltare il risultato è porta a casa solo un pareggio.

Giandomenico: ” Contento del lavoro fatto fin qui, ora inizia il bello”

Mister Giandomenico ci ha presentato, al termine della rifinitura mattutina, il match di Coppa contro il Colli, il primo di questa stagione 2021-22.
“Sono contento di queste settimane di lavoro, sono stato accolto benissimo da società, staff e squadra. La nostra è una buona rosa fatta di giovani interessanti e di ragazzi importanti per la categoria. Abbiamo lavorato tanto e posso dire di essere soddisfatto, ora arriva però il bello perché si comincia e voglio vedere anche dei passi in avanti per quello che concerne mentalità e atteggiamento che, molto spesso, in queste categorie fanno la differenza.
Questa partita arriva nel momento giusto, ci permetterà di testare la nostra condizione e la nostra forza contro una buonissima squadra che si è rinforzata molto in fase di mercato.
Abbiamo qualche giocatore acciaccato, vediamo se sarà o meno il caso di rischiarli. Ho comunque a disposizione una rosa importante e quindi avrò la possibilità di mettere in campo una formazione competitiva”

Accrediti Annuali e per la partita di Coppa Italia

L’Atletico Ascoli comunica le modalità di accredito e di accesso per giornalisti e fotografi per le gare casalinghe al C della s.s. 2021/22, valide presso il Campo Comunale di Via Tevere a Castel di Lama a partire dal match Atletico Ascoli – Atletico Azzurra Colli di Coppa Italia di domenica 5 settembre 2021 delle ore 15:30.

ACCREDITI STAMPA
Giornalisti, fotografi ed operatori dovranno presentare la richiesta di accredito rispettando i seguenti parametri:

– richiesta su carta intestata della testata giornalista, corredata dalla firma del direttore responsabile;
– copia del tesserino ODG in corso di validità; per coloro che non ne sono ancora in possesso, è necessaria una dichiarazione scritta del direttore responsabile della testata di appartenenza dove si specifica che si sta effettuando il tirocinio per conseguirlo.

La richiesta deve pervenire all’indirizzo mail atleticoascoli@gmail.com entro e non oltre le ore 19:00 di venerdì 3 settembre 2021 specificando se la richiesta riguarda la singola partita o SE SI RICHIEDE IL PASS ANNUALE

Il numero di richieste per testata è così da ripartirsi:
TV: 1 giornalista + 1 tecnico/operatore
WEB:1 giornalista + 1 fotografo
CARTA STAMPATA: 1 giornalista + 1 fotografo
RADIO: 1 giornalista + 1 tecnico/operatore

I fotografi ed operatori TV/RADIO accreditati dovranno presentarsi allo stadio massimo 30 minuti prima dell’inizio della gara per munirsi di pettorina e poter prendere posto in tribuna.

ACCESSO ALLO STADIO

L’ingresso al Campo avverrà esclusivamente dall’accesso principale. Al varco d’accesso, dove giornalisti, fotografi ed operatori accreditati MOSTRERANNO IL PROPRIO GREEN PASS e riceveranno il pass stampa, sarà allestito un punto di controllo con personale dedicato ad effettuare il controllo della temperatura (termoscanner a distanza). Qualora il soggetto individuato abbia una temperatura superiore a 37,5 °C, dovrà fare immediato ritorno al proprio domicilio, ove verrà seguito in ottemperanza alle linee guida del Ministero della Salute.


I fotografi dovranno disporsi sui lati corti dietro le porte o sul lato lungo. Non verranno effettuate foto di squadra e non sarà permesso loro la sosta e/o il transito sul lato lungo panchine. I fotografi dovranno mantenere le distanze di sicurezza da qualsiasi altra persona presente a bordocampo ed essere muniti di protezioni personali (mascherine e guanti).

CONFERENZA STAMPA POST GARA
La conferenza stampa sarà prodotta e distribuita televisivamente/in streaming sul modello Formula 1: raccolta delle domande tramite Whatsapp e sottoposte all’allenatore e/o tesserati da parte dell’ufficio stampa.

Organigramma completo del Settore Giovanile e dell’Attività di Base

Responsabile organizzativo Settore Giovanile e Attività di Base: Mauro Iachini

Responsabili tecnici Settore Giovanile e Attività di Base: Mario Adriano Bonfiglio e Fabio Di Venanzio.

SETTORE GIOVANILE

Juniores
Allenatore: Nino Nosdeo
Vice Allenatore: Lorenzo Luzi
Team Manager: Luigi Bamonti

Allievi
Allenatore: Fabio Di Venanzio
Vice Allenatore: Lorenzo Luzi
Team Manager: Marco Davagni

Giovanissimi
Allenatore: Mario Adriano Bonfiglio
Vice Allenatore: Sandro Ciccanti

Giovanissimi Cadetti
Allenatore: Ludovico Capriotti
Vice Allenatore: Valerio Nardini

Responsabile Preparazione Atletica: Mauro Iachini
Preparatore Atletico Settore Giovanile: Maurizio Fratini

Responsabile Preparazione dei Portieri: Nino Nosdeo
Preparatore dei Portieri: Sandro Alfonsi

Responsabile Fisioterapia: Valerio Vellei

ATTIVITÀ DI BASE

Esordienti Secondo Anno (2009)
Allenatore: Alessio Natalini

Esordienti Primo Anno (2010)
Allenatore: Maurizio Natalini
Collaboratore: Gianluca Virgulti

Pulcini Secondo Anno (2011)
Allenatore: Gianluca Virgulti

Pulcini Primo Anno (2012)
Allenatore: Maurizio Fratini

Primi Calci (2013)
Allenatore: Lorenzo Luzi

Primi Calci (2014)
Allenatore: Federico Di Buó

Piccoli Amici (2015)
Allenatore: Alessio Fratoni

Piccoli Amici (2016)
Allenatore: Martina Carboni

UFFICIALE:Mᴀʀɪᴀɴɪ Gɪʙᴇʟʟɪᴇʀɪ ᴇ Mᴀʀɪɴɪ ᴀɴᴄᴏʀᴀ ᴄᴏɴ ʟ’Aᴛʟᴇᴛɪᴄᴏ Asᴄᴏʟɪ



L’Atletico Ascoli rinforza ancora di più il proprio pacchetto under con le conferme di due giovanissimi e promettenti ragazzi.
Edoardo Marini (2001) e Marco Mariani Gibellieri (2002) faranno parte della rosa dell’Atletico anche per la stagione 2021-22 agli ordini di mister Luigi Giandomenico.
Conferme importanti per due ragazzi ascolani che non hanno mai fatto mancare l’impegno e la serietà nella stagione appena conclusa.

UFFICIALE:L’Aᴛʟᴇᴛɪᴄᴏ Asᴄᴏʟɪ ʙʟɪɴᴅᴀ ʟᴀ ᴘᴏʀᴛᴀ ᴄᴏɴ Mᴇʟɪʟʟᴏ



Colpo tra i pali per il DS Marzetti che chiude l’accordo con Vincenzo Melillo, classe 1986.
Melillo è cresciuto nel settore giovanile dell’Empoli per poi approdare alla Paganese in D.
L’esordio tra i professionisti avviene a Poggibonsi in C2, prima di indossare la maglia del Castelnuovo Garfagnana.
Nel 2008-09 torna alla Paganese, questa volta in C1 dove mette a referto 31 presente in due stagioni.
Nel 2010 arriva ad Ascoli dove rimane due anni e mezzo senza però mai scendere in campo in Serie B.
Dal 2013 gioca con il Bellaria e la Pro Patria in Serie C, con il Real Giulianova,il Borgomanero, il Castelfidardo e l’Axys Zola in Serie D e con Porto Sant’Elpidio e Monticelli in Eccellenza.
Nella scorsa stagione era in forza al Nereto in Eccellenza abruzzese.
Un giocatore di esperienza che la società ha messo a disposizione di mister Giandomenico per rinforzare il parco portier

UFFICIALE:Aɴɢᴇʟɪɴɪ, Sᴏsɪ ᴇ Fɪʟɪᴘᴘᴏɴɪ sᴀʟɢᴏɴᴏ ɪɴ ᴘʀɪᴍᴀ sǫᴜᴀᴅʀᴀ



La società raccoglie l’ottimo lavoro fatto negli ultimi anni nel settore giovanile e accoglie in prima squadra tre giovani interessanti che avranno modo di allenarsi con giocatori più grandi ed esperti.
Alessio Angelini (2002), Flavio Sosi (2003) e Mattia Filipponi (2003) entrano da quest’anno nella rosa della formazione di mister Giandomenico che affronterà il campionato di Eccellenza.

UFFICIALE: Gɪᴀɴɴɪ Cʟᴇʀɪᴄɪ Vɪᴄᴇ Pʀᴇsɪᴅᴇɴᴛᴇ ᴄᴏɴ ᴅᴇʟᴇɢᴀ ᴀʟʟ’ᴀʀᴇᴀ ᴛᴇᴄɴɪᴄᴀ



Oltre al grande lavoro che sta facendo il DS Marzetti, la società lavora senza sosta anche per una migliore organizzazione.
Dopo la nomina di Carlo Azzanesi come Direttore Generale, Gianni Clerici diventa il nuovo Vice Presidente con delega all’area tecnica
Clerici, che ha alle spalle una lunghissima carriera da allenatore dalle giovanili dell’Ascoli fino alla Serie D, si occuperà, oltre che di supervisionare di tutte le squadre (dalla prima a tutte quelle dell’attività di base e del settore giovanile), anche di scouting e di rappresentare al meglio la società per creare una rete di collaborazioni con tutte le realtà del territorio
Una figura importante e riconosciuta in tutto il nostro territorio grazie alla propria esperienza e competenza