Atl.Gallo – Atl.Ascoli:2-1 Tabellino e Cronaca

Atletico Gallo – Atletico Ascoli 2-1

Atletico Gallo: Cappuccini, Giunti, Notariale, Dominici, Di Gennaro (35’st Pontellini), Sanchini (1’st Focarini), Belkaid, Rizzato, Bartolini, Magnanelli (22’st Lazzari), Muratori (32’st Ridolfi).
A disp. Marcolini, Pecoraro, A. Nobili, Pradarelli, Galvani.
All. Mariotti

Atletico Ascoli (4-3-1-2): David; Mattei (30’st Giovannini), Natalini, Nicolosi, Felicetti (40’st Filipponi), Capponi (8’st Mariani), Gabrielli (15’st Lanza), Mariani Gibellieri; Vechiarello; Galli, Traini (40’st Marini).
A disp. Albertini, Giampieri, Sosi, Carillo.
All. Giandomenico

Arbitro: Sig. Bruno Spina di Barletta

Ammoniti: Magnanelli, Muratori, Lazzari, Dominici (AG), Capponi, Galli, Nicolosi (AA).

Reti: 2’st Muratori (AG), 43’st rig. Galli (AA), 45’st Lazzari (AG)

Giornata calda al Comunale di Gallo di Petriano dove mister Giandomenico è costretto a rinunciare a Raffaello, Garbujo e Cifani riproponendo il 4-3-1-2 che bene aveva fatto con il Colli e il Valdichienti.
Davanti a David trovano spazio Mattei e Felicetti sulle fasce con Natalini e Nicolosi a coprire la zona centrale. Gabrielli giostrava davanti la difesa con Capponi e Mariani Gibellieri a supportarlo. Dietro alla coppia Traini – Galli ancora Vechiarello libero di creare in tutte le zone del campo.
Proprio Vechiarello al 6′ recupera un pallone vagante sulla trequarti avversaria, si avvicina all’area ma il suo tiro si spegne alla sinistra di Cappuccini.
Ancora Vechiarello al 23′ dopo un’azione in verticale della squadra arriva al limite ma calcia ancora fuori. Al 27′ Capponi mette in bel cross dalla destra, la difesa respinge sui piedi di Gabrielli che di prima intenzione non centra la porta.
Al 33′ un bel cross di Mattei trova la testa di Traini ma la palla non impensierisce Cappuccini e sul capovolgimento di fronte è bravo David ad anticipare Bartolini.
David è ancora pronto qualche istante dopo a respingere una botta di Rizzato dalla distanza.
L’Atletico gestisce il match costringendo spesso e volentieri l’Atletico Gallo a mettere tutti e gli undici giocatori dietro la linea della palla. Un forcing che però non permette di sbloccare il risultato è la prima frazione di gioco si chiude sullo 0-0.
La partita cambia però nella ripresa. Al primo affondo cross dalla sinistra di Rizzato, David respinge ma arriva Muratori e realizza la rete del vantaggio.
L’Atletico ha però subito la palla buona per pareggiare, al 51′ palla in verticale per Traini, il rimpallo favorisce Galli che però da dentro l’area spara sopra la traversa.
Al 57′ in neo entrato Mariani semina il panico a centrocampo lasciando sul posto due avversari, palla in verticale per il bel movimento di Gallo che però poi perde l’attimo per la battuta a rete.
Al 66′ ci prova Felicetti dalla lunghissima distanza con il pallone che esce di poco sopra la traversa.
Al 68′ Mariani indemoniato dribbla quattro giocatori del Gallo, resiste ad una carica e lascia partire un tiro che si stampa sulla traversa.
Al 75′ punizione dalla sinistra, Bartolini sul secondo palo insacca ma la posizione del capitano del Gallo era irregolare.
Al 87′ Marini, appena entrato viene steso in area, dal dischetto Galli realizza il meritato pareggio.
Al 90′ Lazzari, in evidente posizione irregolare, realizza il gol del 2-1, portando i tre punti in casa Atletico Gallo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *