RISULTATI SETT.GIOVANILE:Juniores Campione D’Inverno, Ottime prestazioni degli Allievi e Giovanissimi Cadetti. Per i Giovanissimi Regionali passaggio alla fase successiva del Memorial “A.Catani”

———JUNIORES REGIONALE——–

Atl.Ascoli – Atl.Centobuchi :8-2

Formazione

Zoldi, Gjyzeli, Travaglini, Angelini, Funari, Eleuteri, Felicetti(77′ Principi), Mariani Gibellieri(65′ Travaglia), Lupini, Talamonti(71′ Zadro), Carillo(60′ Baldassarri).

Allenatore: Sospetti Giuseppe

Siamo giunti alla penultima partita del girone di andata, e al picchio village arriva L’Atletico Centobuchi.

La partita si sblocca subito al minuto 8 con il gol di Mariani Gibellieri, il quale riceve un assist da Talamonti, e di destro da dentro alla lunetta incrocia, e trafigge Pane.

Dopo 8 minuti arriva il raddoppio: questa volta è il turno di Carillo che dal calcio d’angolo la prende di petto e insacca.

Due minuti dopo , gli ospiti approfittano di una disattenzione su una palla buttata in area e Napoletani accorcia le distanze.

I nostri ragazzi non demordono e continuano a creare occasioni. Al 19′ tiro insidioso di Mariani Gibellieri di poco a lato. Poi bella azione corale di Mariani Gibellieri, Lupini e Talamonti con buona parata di Pane.

Al 29′ gol di Talamonti dopo un assist di Lupini. Poi al 37′ Felicetti segna il momentaneo 4-1.

Gli ospiti accorciano di nuovo al minuto 41′ con Del Gatto.

Termina il primo tempo con il risultato di 4-2.

Si torna in campo. E da qui è un vero e proprio assedio dei locali. Azioni gol a raffica e possesso palla dominato in lungo e in largo.

Al 60′ c’è la doppietta di Felicetti. Poi al 68′ magnifico gol di Baldassarri che dalla sinistra pennella un tiro a giro sotto l’incrocio dei pali.

2 legni presi: prima la traversa con Felicetti e poi il palo di testa dell’instancabile Angelini.

Si chiude la partita con la doppietta di Baldassarri all’83’ e il gol di testa di Principi all’ 85′.

Partita bella, ricca di gol. Figlia di tanto lavoro settimanale applicato sul campo.

Ora testa all’ultima partita del girone di andata: la trasferta contro l’Aurora Treia, l l’obiettivo sarà quello di mantenere il distacco dalla seconda.

Primo grande risultato acquisito:

• Campioni d’inverno con una giornata di anticipo ?

——-ALLIEVI REGIONALI———

Riposo

——-ALLIEVI CADETTI——

Maceratese – Atl.Ascoli:5-3

Formazione

Piccioni, Guaiani, Panza, Acciaroli, Di Carlo, Ciuccarelli, Iachini, Rago, Mochi, Ciccanti. Poli.

Allenatore:Gilberto Sospetti

Sostituzioni: Ripani al 5’st per Guaiani, Ottaviani e Casalena per Iachini e Panza al 10’St.

Marcatori: DI Carlo (2) e Poli.

Gara iniziata bene , con un buon piglio e ben equilibrati. Con il passare dei minuti i ragazzi hanno preso fiducia e creato diverse buone giocate. Alla fine del primo tempo si é andati a riposo sotto di 4 gol ma il risultato ci penalizzava oltre misura. I ragazzi lo hanno capito e sono ripartiti ancora meglio e il secondo tempo hanno giocato nella loro metà’ campo . Accorciato le distanze con due gol e continuato a spingere nonostante il loro quinto gol (con un bellissimo tiro all’incrocio dei pali) . Alla fine arriva il nostro terzo e gol e creato almeno altre 4/5 occasioni nitide ma non siamo riusciti a concretizzare. Complimenti a tutti i ragazzi per la prestazione .

———GIOVANISSIMI REGIONALI ——-

MEMORIAL ANTONIO CATANI

Fase Preliminari

Atl. Ascoli //Torrione // Atl.Azzurra Colli

Atletico Ascoli – Torrione :2-2

Formazione: Carassi,Di Luca,De Carolis,Riccitelli,Gaspari,Piccioni,Pignoloni, Nicolai,Cannellini,Celani D,Camaioni.

Allenatore:Fabio Di Venanzio

Reti : Camaioni,Cannellini

Gara ben giocata da parte di tutti gli 11 scesi in campo. Nonostante lo svantaggio iniziale dopo una distrazione difensiva, i ragazzi riescono a capovolgere il risultato giocando con buone trame di gioco tra i reparti. Dopo 3, 4 occasioni limpide per chiudere la partita ,arriva il pareggio degli ospiti su un rimpallo sfortunato della nostra difesa.

Ai rigori arriva la sconfitta.

Atletico Azzurra Colli- Atletico Ascoli:0-1

Formazione: Scacciaferro,Piccioni,Valianti,Sciamanna,Barbizzi,

Orsini,Celani V,Petritola,Mioli,Celani D,Giacoboni.

Allenatore:Fabio Di Venanzio

Reti: Orsini

Gara disputata da gli altri componenti della squadra che mettono sotto l’avversario con carattere e grinta, concedendo veramente poco.

Il vantaggio arriva su un bel colpo di testa di Orsini su calcio d’angolo.

I ragazzi Passano in semifinale contro il P.S. Elpidio, gara da disputare la prossima settimana.

———–GIOVANISSIMI CADETTI——-

Atl.Ascoli – Academy Civitanovese: 2-4

Formazione :

Petrini. Gregori (Schiavi 20’st) Palanca. Agatiello (Morganti 20’st) Cialini. Iobetti. Gaspari. Angelini (Miniscalco al 5′ pt) Vannicola (D’Annunzio 1′ st) Cofini. Neri (Paci 15′ st).

Quarta partita in 11 giorni e prima sconfitta in campionato contro una squadra che schierava alcuni ragazzi 2007, dalla nostra parte diverse assenze due di questi addirittura durante il riscaldamento. Partita bella, giocata con grande intensità da ambe le squadre difficile da vedere in queste categorie. Partono bene i ragazzi ma vanno sotto su un corner. Poco dopo arriva il pareggio con una bella azione di squadra che manda al tiro Cofini che di sinistro manda la palla all’incrocio dei pali. Diverse opportunità di andare in vantaggio, anche gli ospiti su una occasione neutralizzato dal nostro portiere, proprio allo scadere del primo tempo occasionissima nostra con Agatiello dopo un tiro cross si ritrova la palla quasi al dischetto del rigore ma calcia a lato. Nel secondo tempo i ragazzi avvertono la stanchezza ma non mollano, nel miglior momento bianconero dal fondo gli ospiti effettuano un cross con strana traiettoria che va ad infilarsi all’incrocio dei pali . 1 a 2. Si torna a pressare e arrivano due palle nitide per il pareggio prima con Gaspari (portiere bravissimo) e l’altra con Palanca che di testa non riesce a mettere la giusta forza per fare gol. Gol sbagliato gol subito, una palla giocata in profondità dagli ospiti mette in crisi Iobetti e Petrini che comunicano male tra di loro e arriva lo sfortunato autogol. 1 a 3.

I ragazzi accorciano le distanze con Gaspari ma proprio allo scadere vengono ancora puniti da un contropiede .A fine match applauso scroscianti per entrambe le squadre per quello che hanno fatto vedere in campo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *