Scuola Calcio:Le parole del Mister Andrea Argieri

Questa settimana siamo andati a sentire le parole di Andrea Argieri,mister della categoria Esordienti 2008.

Mister Argieri quest’anno alla guida degli esordienti 2008 primo anno. Come ti trovi?

“Mi trovo benissimo,é una società seria e lungimirante che punta a migliorare nel corso del tempo i ragazzi sotto tutti i punti di vista .

É un gruppo nuovo per te ,Come ti sembra?

“É un gruppo molto numeroso e infatti la società mi é venuta subito incontro portando Peppe Veccia a darmi una mano. Con quattr’occhi è molto più facile controllare e migliorare la qualità Dell’allenamento di ogni singolo ragazzo.

A inizio stagione sul piano comportamentale e qualitativo c’erano delle differenze tra i ragazzi, ora pian piano stiamo portando il tutto a dei livelli omogenei

É cominciato il campionato,come sono andate le prime due partite e soprattutto se le cose provate durante gli allenamenti settimanali sono state riportate durante le gare.

In allenamento abbiamo lavorato molto sulla tecnica individuale e sul possesso palla e pian piano qualcosa si sta facendo vedere nelle gare.

Sprono i ragazzi poi a farsi forza a vicenda soprattutto quando si sbaglia, per far si che ognuno possa diventare, con il tempo ,leader di se stesso. Ricordo che siamo educatori e oltre ad insegnare il gioco del calcio dobbiamo in primis essere insegnanti di valori sani

Proprio nella giornata di ieri i ragazzi di Mister Argieri hanno affrontato il Centobuchi perdendo 3 a 2.

” É stata una partita con due componenti principali, sano agonismo e buon fraseggio soprattutto nel secondo e terzo tempo nei quali si sono visti belli spunti individuali ma anche corali. Mi è piaciuto molto l’incitamento di alcuni compagni nei confronti di un paio di ragazzi alla loro prima partita del loro primo anno di scuola calcio. É stato un Bel pomeriggio di sport sul campo e sugli spalti.”

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *