Settore Giovanile:Le parole di Mister Filipponi

Ad aprire questa nuova rubrica incentrata sulla nostro Settore Giovanile è il Mister degli Allievi,Giuliano Filipponi.

Giuliano ormai siamo al secondo anno in questa società. Come ti trovi?

“Molto bene,una società molto organizzata che ci mette a disposizione tutto quello di cui abbiamo bisogno,su tutti le tante attrezzature e i Campi Agostini.

Quest’anno ancora alla guida degli Allievi,come ti sembra il gruppo di ragazzi che la società ti ha messo a disposizione?

“Rispetto all’anno scorso é un gruppo molto più giovane,abbiamo un 2006,tre 2005,tanti 2004 ,dello scorso anno abbiamo qualche 2003.

Fisicamente rispetto alle scorso anno siamo un po indietro ma tecnicamente é un gruppo molto valido”

Che tipo di lavoro,in questo mese, stai attuando?

Insieme al Responsabile Preparatore Atletico e ai Responsabili Tecnici stiamo lavorando molto sul profilo tecnico e tattico individuale.

Gli altri obiettivi sono il Colpo di testa,il passaggio in tutte le sue tipologie (esterno,interno,collo ecc.) ,la ricezione della palla (statica,orientata) con l’interno ,l’esterno, petto e testa e per finire l’attenta cura del Dribbling”

Nel weekend i ragazzi di Mister Filipponi hanno battuto il Monticelli per 6-1,questo è il tabellino e cronaca del match.

Atletico Ascoli-Monticelli:6-1

Formazione:

Gjyzeli(Mancini),Pompetti,Samblich, (Sbrolla),Cicconi,Parissi(Guaiani), Fradeani,Spinelli,Rosati, Mascitti(Arcopinto),Ciccanti(Rago), Grazioli(Casalena)

Allenatore:Filipponi

Marcatori:Rosati,Mascitti,Grazioli,Spinelli (2),Arcopinto

Ottimo partita dei ragazzi di Filipponi che liquidano il Monticelli con un secco 6 a 1. Primo tempo giocato su grandi ritmi con un buon fraseggio e ottime giocate corali. Nella ripresa si abbassano i ritmi del match e con se anche l’attenzione dei ragazzi che sbagliano un po’ di più sotto il profilo tecnico.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *